COMUNICATI STAMPAL’Emilbronzo 2000 Montale batte Alseno 3-1 e vince la Regular Season!

L’Emilbronzo 2000 Montale batte Alseno 3-1 e vince la Regular Season!

CASTELNUOVO RANGONE (MO), 10 APRILE 2022 – Il “PalaMagagni” si conferma ancora una volta un fortino per l’Emilbronzo 2000 Montale, che nel recupero della 13ª giornata del girone “D” del Campionato Nazionale di Serie B1 femminile, batte 3-1 la Conad Alsenese. Ma questa vittoria vale doppio.

La decima vittoria casalinga su altrettante partite giocate in casa, vale anche la vittoria della Regular Season per l’Emilbronzo 2000 Montale, che con tre gare d’anticipo può festeggiare il primo posto del girone “D”. Un risultato ottenuto anche grazie alla conseguente sconfitta di Forlì nel derby contro Imola (3-1 per le emiliane). Adesso per Montale inizia un’altra corsa, quella con la capolista del girone “C”. Dall’altra parte, infatti, ci sono Volta Mantovana e Verona che si stanno contendendo il primo posto, e Montale dovrà esser bravo a conquistare almeno un punto più rispetto alla squadra che vincerà la Regular Season in quel girone. Questo perché consentirebbe a Fronza e compagne di disputare Gara-2 dei play-off, quella decisiva per la promozione in Serie A2, davanti al pubblico di casa. La gara di oggi ha visto l’Emilbronzo 2000 dominare in quattro set, ma in mezzo c’è stato il parziale vinto da Alseno, che però non ha compromesso la conquista dei tre punti. Top scorer Giulia Visintini con 19 punti. Il “PalaMagagni” è sempre uno spettacolo, ma manca ancora qualche sforzo prima della fine. Montale tornerà in campo tra dieci giorni, il 20 aprile, per recuperare la sfida in casa di Campagnola Emilia (ore 20:30). La cronaca del match.

1° SET – Ghibaudi schiera Lancellotti e Visintini sulla diagonale principale, Frangipane e Giardi in banda, Gentili e Fronza al centro con Bici libero. Mazzola si affida a Romanin e Gobbi sulla diagonale principale, Cornelli e Lago in banda, Diomede e Guccione al centro e Toffanin libero. Si parte con Montale subito in allungo. L’ex di turno Visintini parte bene sia da posto quattro che da posto due, e porta Montale sul 7-3. Il 10-3 è ancora opera di Visintini e in questo caso arriva il primo time-out di Mazzola. Muro dell’11-6 di Gentili su Cornelli, poi ace di Giardi (14-7). Nuovo time-out Alseno sul 15-7 per Montale. Bici risponde sempre bene in difesa, mentre Frangipane chiude la diagonale nei tre metri per il 16-7. Frangipane che sul 20-10 lascia il campo a Ginevra Giovagnoni per il servizio. Spazio anche per Odorici al posto di Gentili, mentre Montale scappa via e con Visintini chiude il set (25-13). Sette i punti di Visintini, cinque quelli di Giardi.

2° SET – Nessun cambio per Montale mentre Mazzola parte con Lago al posto di Tosi. Anche in questo set parte bene Montale, che però rimane avanti fino al 5-3 di Fronza. Da qui, arriva la rimonta di Alseno. Nonostante il bel lavoro di Bici e Frangipane in seconda linea, le nerofucsia faticano a incidere. Alseno va avanti 10-7 e Ghibaudi chiama il time-out. Visintini riavvicina Montale (9-10) e Fronza riporta la parità (10-10). Si arriva al 13-13 con due super muri di Visintini, poi Alseno serra nuovamente le fila e va nuovamente a più tre (18-15) con conseguente secondo time-out di Ghibaudi. Giardi fatica in attacco e poi sbaglia anche dai nove metri, concedendo il 20-16 ad Alseno. Ginevra Giovagnoni entra al posto di Visintini, ma Montale non riesce a rimontare. Il set lo porta a casa Alseno (25-19). Sette i punti di Cornelli, sei quelli di Gobbi.

3° SET – Si riparte dagli stessi sestetti del secondo set. È subito super Lancellotti dai nove metri, e Montale va sul 4-0 con il time-out di Mazzola. Alseno risale fino al meno uno (5-6), poi torna in cattedra Lancellotti che inizia a smistare palloni importanti e Montale va sull’8-5 con la chiusura di Giardi. Fronza mura Guccione per il 13-9 Montale, mentre Mazzola chiama anche il secondo time-out. Si riparte e Fronza firma l’ace del 14-9. Mazzola manda dentro Sesenna e Tosi per Gobbi e Cornelli. Ma Alseno sbaglia tanto e Montale scappa (19-10). La diagonale di Visintini da posto quattro vale il 20-11. Segue l’ace di Frangipane (21-11), per un set che si chiude con un super muro di gentili (25-14). Sei punti per Frangipane, quattro a testa per Gentili e Lago.

4° SET – Il quarto parziale vede i sestetti invariati. Solita ottima partenza di Montale che va subito sul 5-1, poi sul 7-2 c’è il primo time-out di Mazzola. Montale sale fino al 12-6, poi Bici subisce l’ace dell’8-12. Fronza mura e sancisce il 16-10 per Montale, che poi allunga con l’ace di Frangipane (17-10). Bellissima parallela di Giardi da posto quattro per il 18-11, poi il 19-11 chiuso da Gentili, che oggi in attacco è una sentenza. Diagonale di Visintini da posto due e 20-13 per Montale. Gentili si fa murare una fast, ma le nerofucsia mantengono il vantaggio (22-16). Visintini mette le mani sul 23-16, poi la sentenza arriva da capitan Fronza, che mette giù il rigore del 25-16. Sei i punti di Frangipane, cinque quelli di Visintini.

IL TABELLINO

EMILBRONZO 2000 MONTALE-CONAD ALSENESE 3-1 (25-13; 19-25; 25-14; 25-16)

[Durata set: 21’, 25’, 23’, 22’; tot. 1h31’]

EMILBRONZO 2000 MONTALE: Lancellotti 3, Visintini 19, Frangipane 16, Giardi 9, Gentili 9, Fronza 13, Bici (L1), Odorici 0, G. Giovagnoni 0, Del Romano ne, Aguero ne, Marinelli ne, Nordi ne, Cioni (L2) ne. All.: Andrea Ghibaudi.

PALLAVOLO ALSENESE: Romanin 6, Gobbi 12, Cornelli 12, Tosi 1, Diomede 6, Guccione 3, Toffanin (L), Sesenna 2, Lago 8, Fava 0. All.: Enrico Mazzola.

ARBITRI: Nicola Bassetto; Nicola Bonetto.

NOTE – Spettatori: 200 circa. Emilbronzo 2000 Montale: 10 Ace, 9 Battute sbagliate, 9 Muri; Conad Alsenese: 3 Ace, 12 Battute sbagliate, 7 Muri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

MONTALE VOLLEY

Società militante nel girone “A” del Campionato Nazionale di Serie A2 femminile.

b Lunedì - Venerdì 9:00 - 17:00

Sabato 10:00 - 14:00

Piazza Brodolini 10, 41051 Castelnuovo Rangone ( MO )