COMUNICATI STAMPAEmilbronzo 2000 Montale verso Certosa di Pavia, Giovagnoni: “In campo con l’entusiasmo di sempre”

Emilbronzo 2000 Montale verso Certosa di Pavia, Giovagnoni: “In campo con l’entusiasmo di sempre”

CASTELNUOVO RANGONE (MO), 19 NOVEMBRE 2021 – Nuova trasferta lombarda per l’Emilbronzo 2000 Montale, che per la 6ª giornata del girone “D” di Serie B1 femminile farà visita al Certosa Volley. Si gioca domani sera alle ore 21:00.

L’Emilbronzo 2000 Montale va a caccia della sesta vittoria consecutiva in sei match. Sarà sfida al Certosa Volley, fanalino di coda del girone “D”, squadra che in cinque partite ha vinto solamente due set e non ha ancora conquistato punti in questa stagione. Attenzione però a sottovalutare le lombarde, perché l’insidia è sempre dietro l’angolo, soprattutto quando dall’altra parte ci sono avversari che sanno di affrontare la capolista e ci tengono a far bene, cercando magari di dare una svolta alla propria stagione. La squadra di Certosa è reduce dalla sfida casalinga persa 3-0 contro Ostiano, mentre le nerofucsia arrivano a questa sfida dopo il successo interno contro Reggio Emilia. Ghibaudi in settimana ha ritrovato Gentili in allenamento, oltre che la schiacciatrice Ginevra Giovagnoni (che domenica scorsa ha esordito in maglia nerofucsia), ma entrambe non sono ancora al meglio. Ancora ferma ai box la palleggiatrice Lucrezia Giovagnoni, e c’è qualche preoccupazione per Frangipane che ha accusato un lieve fastidio alla coscia. Dunque ancora non trova pace coach Ghibaudi con la questione infortuni, il quale ancora una volta sceglierà il sestetto definitivo solamente a pochi minuti dal fischio d’inizio del match. In vista di questa trasferta, ha parlato la schiacciatrice Ginevra Giovagnoni, che nella giornata di ieri, assieme a sua sorella Lucrezia, ha compiuto gli anni. Ecco le sue parole.

Per quanto gli infortuni in questo inizio di stagione possiamo decisamente parlare di una partenza in salita. Non è stato facile per me, perché questa è la mia prima squadra dopo il settore giovanile e stare fuori due mesi non ha aiutato ad abituarsi ai nuovi ritmi. Sicuramente l’esordio è stato emozionante e sono felice, ma ringrazio tutte le mie compagne e lo staff per il supporto e la fiducia che mi hanno dato in campo e non solo. Come sto? Al momento sono ancora limitata in alcuni gesti tecnici ma ce la sto mettendo tutta per tornare in forma al 100% il prima possibile. La nostra squadra? Penso sinceramente che la forza di questo gruppo, oltre ad essere individuale e tecnica, sia anche da ricercare nella varietà e nella diversità caratteriale di ognuna di noi, e in aggiunta a ciò c’è una bella dose di determinazione. La sfida con Certosa? Sabato si scenderà in campo con lo stesso entusiasmo delle precedenti partite, siamo solo alla sesta partita e la classifica al momento parla molto chiaro, nessuno può permettersi di prendere sottogamba nessuno. Noi per prime.

Il fischio d’inizio tra Certosa Volley ed Emilbronzo 2000 Montale è fissato per le ore 21:00 di domani, sabato 20 novembre, presso la palestra “Colombo 1967 Certosa” di Certosa di Pavia (PV). Gli arbitri del match saranno Giuseppe Lizzari e Andrea Alice. La gara sarà aperta al pubblico (biglietti prenotabili entro le ore 22:00 di oggi) e sarà possibile anche seguirla online grazie alla diretta streaming che andrà in onda sulla pagina Facebook “Volley Certosa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

MONTALE VOLLEY

Società militante nel girone “A” del Campionato Nazionale di Serie A2 femminile.

b Lunedì - Venerdì 9:00 - 17:00

Sabato 10:00 - 14:00

Piazza Brodolini 10, 41051 Castelnuovo Rangone ( MO )