COMUNICATI STAMPALa febbre del sabato Alseno: l’Emilbronzo 2000 Montale vince 3-0 anche sul campo della Conad Alsenese

La febbre del sabato Alseno: l’Emilbronzo 2000 Montale vince 3-0 anche sul campo della Conad Alsenese

ALSENO (PC), 23 OTTOBRE 2021 – L’Emilbronzo 2000 Montale vince anche la prima trasferta stagionale, e lo fa contro una Conad Alsenese dura a morire. Le ragazze nerofucsia, gestiscono bene anche i momenti di difficoltà e possono sorridere anche in questa 2ª giornata del girone “D” di Serie B1.

Una settimana complicata per coach Ghibaudi, che nel corso degli allenamenti precedenti a questa sfida, aveva spesso dovuto fare a meno di diverse giocatrici. Oltre alle lungodegenti gemelle Giovagnoni e alla schiacciatrice Giardi (in via di recupero e oggi in campo per un servizio), in settimana si erano registrate anche le assenze di Visintini e Aguero causa influenza. Ma ancora una volta, nonostante tutti questi incidenti di percorso, le nerofucsia hanno dimostrato una grinta e un carattere da stropicciarsi gli occhi. I parziali del primo e del secondo set probabilmente non rendono giustizia alla Conad Alsenese, che però oggi ha trovato una squadra che, a quanto pare, non mollerà facilmente il colpo in questa stagione. Ancora provvidenziale il supporto di Tai Aguero, che in questa fase sta a dir poco dando una mano alle “sue” ragazze. Alle piacentine non bastano i quattrodici punti di Gobbi, seguita dai tredici di Visintini, perché alla fine fanno festa i circa trenta tifosi arrivati da Montale. La cronaca del match.

1° SET – Mazzola parte con Romanin e Gobbi sulla diagonale principale, Cornelli e Tosi in banda, Diomede e Guccione al centro e Toffanin libero. Ghibaudi schiera Lancellotti e Visintini sulla diagonale principale, Frangipane e Aguero in banda, Gentili e Fronza al centro con Bici libero. Break di Montale in avvio con quattro punti consecutivi, di cui tre firmati da Visintini (tra cui due muri consecutivi). Ed è subito time-out Mazzola sul 5-2 per le nerofucsia. Le ospiti salgono fino all’8-3, poi l’ace di Aguero vale l’11-5. Ancora un ace (Lancellotti) porta a più sette le ragazze di Ghibaudi (14-7). Si riavvicina Alseno con quattro punti consecutivi, di cui l’ultimo dopo uno scambio infinito che vede Tosi murare Aguero (11-14). Time-out Ghibaudi. Si torna in campo e Gobbi mette giù il 12-14. Ritrova smalto Montale che si riporta a più cinque (17-12). Aguero mette in difficoltà la ricezione piacentina e Mazzola sul 21-17 per le nerofucsia chiama il secondo time-out. Tosi piazza il break del 21-23 e Ghibaudi utilizza il suo ultimo time-out. Alla ripresa del gioco mura out (22-23), ma subito dopo rimedia con un mani-out contrario (24-22 Montale). La diagonale di Aguero chiude il set a favore delle modenesi (25-22). Sette i punti di Gobbi, sei quelli di Visintini.

2° SET – Si riparte dagli stessi sestetti, e con Montale che cerca di scappare come nel primo set. Break di Gentili (5-3), ma Alseno ha ripreso il gioco in maniera più compatta rispetto al primo parziale. Il più tre nerofucsia arriva con l’ace di Aguero (7-4). Frangipane attacca fuori e fa riavvicinare le padrone di casa (6-7). Attacco di Cornelli e mani-out di Lancellotti per la parità, poi Diomede fa 9-8 e Ghibaudi chiama il primo time-out del secondo set. Il set rimane in equilibrio (11-11), complice anche qualche errore da una parte e dall’altra. Visintini accelera e Montale va sul 15-13 con conseguente time-out di Mazzola. Si torna in campo e Visintini continua a forzare dai nove metri: c’è anche l’ace del 17-13 e nuovo time-out immediato di Mazzola. L’opposto nerofucsia continua a martellare, arrivano altri due punti (19-13) e in mezzo un cartellino giallo causa proteste a Mazzola. Quest’ultimo, senza più time-out, prova a mischiare le carte in campo inserendo Lago per Tosi. Sbaglia ancora Alseno, e Montale sale sul 20-15. Secondo tocco vincente di Frangipane per il 22-16. Cornelli dal servizio prende l’asta (24-18 Montale), per un set che si chiude ancora una volta a favore dell’Emilbronzo 2000 con l’attacco vincente di Fronza (25-19). Quattro punti a testa per Visintini, Aguero e Tosi.

3° SET – Ancora nessuna variazione tra i due sestetti. Il copione di inizio set è il solito, con Montale che prova subito a spingere ma con le piacentine che, senza ormai nulla da perdere, rispondono con toni forti. Alseno va avanti di due (8-6 e massimo vantaggio nel match fino a questo momento), con Ghibaudi che ferma tutto col time-out. Cornelli attacca out il pallone della parità (9-9), poi la fast vincente di Fronza rimette avanti Montale (10-9). Cornelli ancora out (11-9 Montale) e Mazzola la sostituisce con Sesenna. Troppi errori nel campo piacentino, e sul più tre Montale (13-10) c’è il time-out di Mazzola. Lo stop rinvigorisce le piacentine (12-13), ma Montale trova subito il break (15-12). Sul 16-12 nerofucsia arriva il secondo time-out di Mazzola. L’Emilbronzo 2000 mantiene il più quattro con Aguero che d’astuzia va per il mani-out (18-14). Visintini firma il più cinque (19-14). Ghibaudi manda dentro Giardi (esordio ufficiale) per Gentili, ma la tredici nerofucsia sbaglia il servizio (18-21). Fronza va per il mani-out (24-21), poi stessa storia per Visintini che mette il sigillo sul match (25-21). Sette i punti di Gobbi, quattro per Tosi, Aguero e Fronza.

IL TABELLINO

CONAD ALSENESE-EMILBRONZO 2000 MONTALE 0-3 (22-25; 19-25; 21-25)

[Durata set: 27’, 27’, 27’; tot. 1h21’]

CONAD ALSENESE: Romanin 1, Gobbi 14, Cornelli 4, Tosi 11, Diomede 6, Guccione 7, Toffanin (L), Sesenna 0, Zagni 0, Lago 1, Fava 0, Cricchini (L2). All.: Enrico Mazzola.

EMILBRONZO 2000 MONTALE: Lancellotti 1, Visintini 13, Frangipane 3, Aguero 12, Fronza 8, Gentili 8, Bici (L1), Giardi 0, Odorici ne, Marinelli ne, Nordi ne, Cioni (L2) ne. All.: Andrea Ghibaudi.

ARBITRI: Denise Galletti; Eleonora Spartà.

NOTE – Spettatori: 70 circa, di cui circa 30 ospiti (capienza limitata al 60%). Conad Alsenese: 1 Ace, 10 Battute sbagliate, 5 Muri; Emilbronzo 2000 Montale: 4 Ace, 8 Battute sbagliate, 4 Muri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

MONTALE VOLLEY

Società militante nel girone “A” del Campionato Nazionale di Serie A2 femminile.

b Lunedì - Venerdì 9:00 - 17:00

Sabato 10:00 - 14:00

Piazza Brodolini 10, 41051 Castelnuovo Rangone ( MO )