Pallavolo Montale – Polisportiva CSI Clai
-

19ª giornata

Dettagli

Data Ora Girone Stagione
6 Marzo 2022 17:00 Ritorno 2021 / 22

Palazzetto

Palestra "Vezio Magagni", Castelnuovo Rangone (MO)
7, Piazza Giacomo Brodolini, Castelnuovo Rangone, Unione di comuni Terre di Castelli, Modena, Emilia-Romagna, 41051, Italia

Risultati

Team123TEsito
Pallavolo Montale2525253Vittoria, Win
Polisportiva CSI Clai2012220Loss, Sconfitta

Riepilogo

CASTELNUOVO RANGONE (MO), 6 MARZO 2022 – Fa sembrare tutto facile l’Emilbronzo 2000 Montale, che nella 19ª giornata del girone “D” del Campionato Nazionale di Serie B1 femminile, si fa un sol boccone della Csi Clai Imola. Derby emiliano che sancisce ancora una volta lo strapotere della capolista.

Una vittoria senza appello, quella dell’Emilbronzo 2000, alla vigilia impronosticabile se si va a rivedere quanto successo nella gara d’andata. Un successo ancor più prezioso se nel menu ci mettiamo l’indisponibilità di Elisa Lancellotti a poche ore dalla partita, la quale evidentemente ha in Imola la sua bestia nera. La regista nerofucsia si era fatta male nella gara d’andata, e oggi ha dovuto rinunciare alla sua “rivincita”. A non farla rimpiangere, però, ci ha pensato una superlativa Lucrezia Giovagnoni, che ancora una volta si è fatta trovare pronta all’appuntamento. Montale che ha interpretato bene fin da subito una partita che poteva nascondere diverse insidie. Imola dell’ex Migliorini, dal suo canto, gioca una pessima partita, probabilmente la prestazione più brutta vista sino ad oggi in otto partite al “PalaMagagni”. Ghiselli le ha provate tutte, ma oggi c’era davvero poco da fare. Se da una parte si allontanano i play-off per Imola, dall’altra sorride Montale, che consolida ancora una volta il primo posto in classifica a più sette da Cremona (che però ha una partita in meno). Un plauso va allo straordinario pubblico accorso quest’oggi a Castelnuovo Rangone, che ha incitato la squadra dall’inizio alla fine, in una cornice dal colpo d’occhio straordinario. La miglior realizzatrice odierna è stata Matilde Giardi (16 punti). La cronaca del match.

1° SET – Ghibaudi schiera Giovagnoni e Visintini sulla diagonale principale, Frangipane e Giardi in banda, Gentili e Fronza al centro con Bici libero. Ghiselli si affida a Cavalli e Gherardi sulla diagonale principale, Bughignoli e Folli in banda, Migliorini e Rizzo al centro e Pelloni libero. Montale parte forte grazie ad una Giardi che è subito on fire. L’Emilbronzo 2000 Montale scappa fino al 12-5 con l’ace di Visintini, poi strepitosa diagonale di Frangipane nei tre metri per il 14-7. Imola fatica ad entrare nel gioco, mentre Visintini piazza la parallela del 16-8. Le ospiti provano a ricucire lo strappo e sul 16-13 c’è il time-out di Ghibaudi. Da posto quattro Giardi non si tiene. Ghiselli manda dentro Taiani che però sbaglia subito dai nove metri. Sul 21-17 Montale c’è il time-out di Ghiselli, con Imola che riesce a mettere pressione a Montale (22-20). Le nerofucsia si ricompattano subito e allungano in maniera decisiva fino al 25-20, con gli ultimi due punti chiusi da Frangipane. Giardi top scorer con sette punti, seguita da Visintini (sei punti).

2° SET – Sestetti invariati e Imola che parte bene (3-0). Vantaggio subito cancellato con Giovagnoni che gestisce bene i palloni che ridanno a Montale il vantaggio (4-3). Nerofucsia che riprendono subito ritmo e ricominciano a macinare punti: Giardi scherma Bughignoli (9-6), poi sul 10-6 c’è il time-out di Ghiselli. Uno stop che non aiuta, perché Montale allunga ancora grazie anche all’ottimo lavoro in ricezione di Bici. Sul 12-8 per Montale c’è il cambio al palleggio per Imola: dentro Carnevali per Cavalli. Ottima serie di Giardi al servizio e sul 15-8 c’è il secondo time-out di Ghiselli. Ma non c’è niente che possa frenare un Montale lanciatissimo. Ghiselli si becca un giallo per proteste sul 17-9, poi Montale dilaga e spegne Imola (22-10). Parziale che si chiude 25-12 per Fronza e compagne. Cinque i punti di Giardi, quattro quelli di Frangipane.

3° SET – Ghiselli riparte senza Bughignoli ma con Ferrari opposto, mandando Gherardi in S1. Imola parte nuovamente forte (3-0) ma questa volta sembra più determinata, tant’è che sul 5-1 arriva subito il time-out di Ghibaudi. Ospiti più concrete che arrivano ad avere un massimo di otto punti come vantaggio, ma a metà set Montale si ritrova. L’11-15 firmato dalle padrone di casa è un super muro di Giovagnoni, che poi si ripete piazzando i due ace consecutivi che riportano il set in parità (18-18). Time-out Ghiselli, ma si torna in campo con Giardi che chiude a favore di Montale uno scambio infinito (19-18). Ghiselli cambia ancora in regia e inserisce Carnevali per Cavalli. La chiave del match, poi, la trova ancora una volta Ghibaudi. Sul 20-20 manda dentro Del Romano, che prende il posto di Fronza al servizio. La schiacciatrice col numero quattro incide dal servizio e complica la rigiocata di Imola, lasciando il campo sul 23-21 dopo ben quattro servizi consecutivi. Visintini sbaglia il match-point servendo a rete (24-22), ma poi risolve tutto Gentili mettendo a terra la palla del 25-22. Quattro punti a testa per Giardi e per l’ex di turno Migliorini.

IL TABELLIN-O

EMILBRONZO 2000 MONTALE-CSI CLAI IMOLA 3-0 (25-20; 25-12; 25-22)

[Durata set: 30’, 24’, 29’; tot. 1h23’]

EMILBRONZO 2000 MONTALE: Giovagnoni L. 5, Visintini 10, Frangipane 12, Giardi 16, Gentili 7, Fronza 4, Bici (L1), Del Romano 0, Odorici ne, Aguero ne, Marinelli ne, Giovagnoni G. ne, Cioni (L2) ne. All.: Andrea Ghibaudi.

CSI CLAI IMOLA: Cavalli 2, Gherardi 10, Bughignoli 3, Folli 2, Migliorini 6, Rizzo 9, Pelloni (L1), Pedrazzi 0, Taiani 0, Carnevali 0, Ferrari 4, Melandri ne, Telarini (L2) ne. All.: Fabio Ghiselli.

ARBITRI: Azzurra Marani; Giulia Natalini.

NOTE – Spettatori: 150 circa, di cui circa venti ospiti (capienza limitata al 60%). Emilbronzo 2000 Montale: 3 Ace, 9 Battute sbagliate, 12 Muri; Csi Clai Imola: 2 Ace, 5 Battute sbagliate, 2 Muri.

Video

MONTALE VOLLEY

Società militante nel girone “A” del Campionato Nazionale di Serie A2 femminile.

b Lunedì - Venerdì 9:00 - 17:00

Sabato 10:00 - 14:00

Piazza Brodolini 10, 41051 Castelnuovo Rangone ( MO )