Pallavolo Montale – Certosa Volley
-

17ª giornata

Dettagli

Data Ora Girone Stagione
20 Febbraio 2022 17:00 Ritorno 2021 / 22

Palazzetto

Palestra "Vezio Magagni", Castelnuovo Rangone (MO)
7, Piazza Giacomo Brodolini, Castelnuovo Rangone, Unione di comuni Terre di Castelli, Modena, Emilia-Romagna, 41051, Italia

Risultati

Team123TEsito
Pallavolo Montale2525253Vittoria
Certosa Volley2018140Sconfitta

Riepilogo

CASTELNUOVO RANGONE (MO), 20 FEBBRAIO 2022 – Pronostici rispettati al “PalaMagagni” per la 17ª giornata del girone “D” del Campionato Nazionale di Serie B1 femminile. Il testa-coda tra Emilbronzo 2000 Montale e Certosa Volley termina con il successo delle nerofucsia per 3-0.

Fronza e compagne non sottovalutano l’impegno contro le lombarde, e portano a casa il dodicesimo successo su tredici partite. Coach Ghibaudi ha avuto modo anche di far ruotare un po’ le sue ragazze, mossa utile anche in virtù del match giocato mercoledì scorso a Cremona. Le giovanissime certosine ci hanno senz’altro provato a impensierire la capolista, ma il divario tra le due formazioni, anche e soprattutto per la differenza di esperienza, è risultato essere davvero importante. Vittoria che riporta le nerofucsia a più sette dall’Esperia Cremona, che però ha una partita in meno. Per le lombarde, invece, la strada per la salvezza si fa sempre più complicata. Top scorer del match una splendida Ginevra Giovagnoni (14 punti). La cronaca della partita.

1° SET – Ghibaudi schiera Lancellotti e Visintini sulla diagonale principale, Frangipane e Ginevra Giovagnoni in banda, Gentili e Fronza al centro con Cioni libero. Di Toma si affida a Casarino e Omonoyan sulla diagonale principale, Maggi e Biancardi in banda, Conforti e Giunta al centro e Bonfanti libero. Partenza fulminea delle nerofucsia che vanno avanti 3-0 e Di Toma ferma subito il gioco col primo time-out. Le lombarde recuperano lo svantaggio e ritrovano la parità (7-7), poi Gentili piazza l’ace dell’11-9 prima del secondo time-out per Di Toma sul 13-9 per Montale. Lancellotti serve con regolarità al centro e Fronza e Gentili si esaltano, contribuendo a raggiungere velocemente il 19-13. Doppio cambio per Ghibaudi che inserisce Lucrezia Giovagnoni e Marinelli al posto di Lancellotti e Visintini. Frangipane intanto firma il 23-16, poi il 24-18 di Marinelli prima del time-out di Ghibaudi sul 24-20. Set che comunque porta a casa Montale (25-20). Sei punti a testa per Frangipane e Omonoyan, quattro quelli di Gentili.

2° SET – Nessuna variazione ai sestetti per un parziale che si apre con Montale on-fire dal servizio grazie a Frangipane (5-1). Giovagnoni inizia a carburare mettendo giù la palla del 10-2 che costringe Di Toma già al secondo time-out. Per Frangipane si spegne momentaneamente la luce: commette tre errori che fanno riavvicinare le avversarie (13-9) fino al time-out di Ghibaudi sul 13-10 per le nerofucsia. Frangipane lascia il campo per far spazio a Del Romano, mentre Montale riprende margine col 19-14 firmato dal muro di Gentili su Omonoyan. Sul 20-14 per l’Emilbronzo 2000 c’è spazio anche per Odorici al posto di Gentili, poi sul 21-15 Ghibaudi ripropone lo stesso doppio cambio del primo set: dentro Giovagnoni e Marinelli per Lancellotti e Visintini. Marinelli che da posto quattro mette a terra la palla del 23-17, mentre il sigillo sul set lo mette Del Romano (25-18). Sei i punti di Maggi, cinque quelli di Ginevra Giovagnoni.

3° SET – Ancora nessun cambio rispetto agli inizi di primo e secondo set. Certosa di Pavia parte in maniera più spavalda rispetto a Montale, e si porta avanti 4-2. Giovagnoni ricuce subito lo strappo e l’Emilbronzo ci mette poco ad allungare. Time-out per Di Toma sul 7-5 per Montale, mentre Gentili e Giovagnoni prendono in mano la situazione e sul 13-7 c’è l’ultimo time-out per Di Toma. Sul 18-11 torna in campo Odorici per un’ottima Gentili. L’Emilbronzo 2000 gioca sul velluto, mentre si rivede in campo anche Del Romano al posto di Frangipane. Ottimi gli spunti di Marinelli, fino alla parola fine messa da Ginevra Giovagnoni con un ace (25-14). Sei i punti di Ginevra Giovagnoni, quattro a testa per Gentili e Biancardi.

IL TABELLINO

EMILBRONZO 2000 MONTALE-CERTOSA VOLLEY 3-0 (25-20; 25-18; 25-14)

[Durata set: 26’, 28’, 22’; tot. 1h16’]

EMILBRONZO 2000 MONTALE: Lancellotti 1, Visintini 7, Frangipane 11, Giovagnoni G. 14, Gentili 11, Fronza 8, Cioni (L1), Odorici 0, Del Romano 1, Giovagnoni L. 0, Marinelli 6, Aguero ne, Giardi ne, Bici (L2) ne. All.: Andrea Ghibaudi.

CERTOSA VOLLEY: Casarino 1, Omonoyan 9, Maggi 11, Biancardi 10, Conforti 1, Giunta 5, Bonfanti (L1), Stagnaro 0, Viola ne, Belloni ne, Juncu ne, Marabelli ne, Gardini (L2) ne. All.: Federico Di Toma.

ARBITRI: Federico Scarpulla; Andrea Pentassuglia.

NOTE – Spettatori: 120 circa (capienza limitata al 35%). Emilbronzo 2000 Montale: 4 Ace, 5 Battute sbagliate, 6 Muri; Certosa Volley: 1 Ace, 5 Battute sbagliate, 1 Muri.

Video

MONTALE VOLLEY

Società militante nel girone “A” del Campionato Nazionale di Serie A2 femminile.

b Lunedì - Venerdì 9:00 - 17:00

Sabato 10:00 - 14:00

Piazza Brodolini 10, 41051 Castelnuovo Rangone ( MO )