Montale vs Roma

Montale vs Roma

-

16ª giornata (1ª fase)

Dettagli

Data Ora Girone Stagione
20 Dicembre 2020 17:00 Ritorno 2020 / 21

Palazzetto

Palestra Comunale "Vezio Magagni", Castelnuovo Rangone (MO)
7, Piazza Giacomo Brodolini, Castelnuovo Rangone, Unione di comuni Terre di Castelli, Modena, Emilia-Romagna, 41051, Italia

Risultati

Team123TEsito
Exacer Montale1722240Vittoria
Acqua & Sapone Roma Volley Club2525263Sconfitta

Riepilogo

CASTELNUOVO RANGONE (MO), 20 DICEMBRE 2020 – Nessuna sorpresa a Castelnuovo Rangone, dove l’Exacer Montale non riesce a fermare la corsa della capolista Acqua & Sapone Roma Volley Club che vince 3-0 in Emilia-Romagna. Nerofuxia che avrebbero meritato di portare a casa almeno un set.

Seconda sconfitta consecutiva per l’Exacer Montale, la quale coincide anche con la seconda vittoria consecutiva della squadra capitolina. In casa emiliana è il giorno dell’esordio per Elisa Lancellotti, nonché della seconda assenza consecutiva dell’opposto Irene Botarelli. Dall’altra parte coach Cristofani ha a disposizione la neo arrivata Decortes, che però non entra in campo. Roma mostra subito gli artigli fin dai primi scambi, e di fatti porta a casa in modo agevole il primo parziale. Montale cresce, e riesce a tenere un po’ più in equilibrio il secondo set che comunque se lo aggiudicano le capitoline. L’Exacer si costruisce una grande occasione nel terzo parziale, ma non sfrutta due set-point e cede ai vantaggi uno 0-3 forse troppo severo. Quindici punti a testa per Brina e Arciprete. La cronaca del match.

1° SET – Tamburello schiera per la prima volta Elisa Lancellotti, la quale va a completare la diagonale principale con Rubini, Brina e Pinali in banda, Gentili e Fronza al centro con Bici libero. Nessuna sorpresa per Cristofani, che schiera Guiducci e Adelusi sulla diagonale principale, Papa e Arciprete in banda, Cogliandro e Rebora al centro e Spirito ad agire come libero. Le capitoline scappano da subito fino al primo time-out di Tamburello chiamato sul 9-11. Il muro romano è granitico e di conseguenza Rubini (fuori ruolo, schierata da opposto) deve cercare di lavorare bene il pallone per piazzarlo dall’altra parte della rete. L’Exacer gioca meglio a muro rispetto alla sfida di mercoledì scorso a Milano (nessun muro vincente in quell’occasione), ma Roma non fa sconti e allunga 16-9 con il secondo time-out di Tamburello, che si gioca anche le carte Blasi e Aguero senza successo. Parziale che si chiude 25-17 per le capitoline, anche grazie ai sette punti della centrale Rebora. Quattro a testa, invece, i punti per Brina e Rubini.

2° SET – Secondo parziale che inizia con gli stessi sestetti del primo. L’avvio è decisamente più equilibrato, col set che si spezza sul 7-7. Rebora fa male dai nove metri e porta Roma avanti (11-8), poi sul 15-11 per le ospiti arriva il time-out di Tamburello. L’Exacer ha poi un buon sussulto riuscendo a farsi sotto fino al 17-19 (su questo punteggio time-out per Cristofani), ma anche in questo finale di set la concretezza parla romano e le capitoline chiudono a loro favore anche il secondo set (25-22). Cinque punti a testa per Pinali e Papa.

3° SET – Con gli stessi sestetti in campo, l’ultimo parziale è il più divertente nonché il più combattuto. Montale sa che ha solo una possibilità per riaprire la partita e di fatti mette in campo tutto quello che ha. L’Exacer parte subito forte e rimane sempre avanti. Si arriva fino al 14-10 per le padrone di casa, poi Roma rimonta fino al 14-15 e Tamburello chiama il time-out. La lotta si fa sempre più serrata e il match torna in parità con lo scambio più lungo e più bello del match chiuso da Roma con Papa (19-19). L’Exacer ha due chance per chiudere a proprio favore il set (24-22), ma Roma trova tre punti consecutivi (25-24) prima di chiudere set e match a proprio favore (26-24). Sette punti a testa per Brina e Arciprete.

IL TABELLINO

EXACER MONTALE-ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY CLUB 0-3 (17-25; 22-25; 24-26)

[Durata set: 23’, 26’, 30’; tot. 1h19’]

EXACER MONTALE: Lancellotti 0, Rubini 12, Brina 15, Pinali 13, Gentili 4, Fronza 6, Bici (L1), Cigarini 0, Blasi 1, Aguero 0, Saccani ne, Botarelli ne, Venturelli ne, Cioni (L2) ne. All. Ivan Tamburello.

ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY CLUB: Guiducci 3, Adelusi 11, Papa 9, Arciprete 15, Cogliandro 5, Rebora 10, Spirito (L1), Purashaj 0, Consoli 2, Diop 4, Giugovaz ne, Decortes ne, Bucci (L2) ne. All. Luca Cristofani.

ARBITRI: Denis Serafin; Alessandro Oranelli.

NOTE – Partita disputata a porte chiuse. Exacer Montale: 5 Ace, 5 Battute sbagliate, 3 Muri; Acqua & Sapone Roma Volley Club: 1 Ace, 5 Battute sbagliate, 8 Muri.

Video

https://www.lvftv.com/content/22909/

MONTALE VOLLEY

Società militante nel girone “A” del Campionato Nazionale di Serie A2 femminile.

b Lunedì - Venerdì 9:00 - 17:00

Sabato 10:00 - 14:00

Piazza Brodolini 10, 41051 Castelnuovo Rangone ( MO )