Martignacco vs Montale

Martignacco vs Montale

-

9ª giornata (2ª fase)

Dettagli

Data Ora Girone Stagione
18 Aprile 2021 17:00 Ritorno 2020 / 21

Palazzetto

Palazzetto dello Sport, Martignacco (UD)
Via San Biagio, Ceresetto, Martignacco, UTI del Friuli Centrale, Friuli Venezia Giulia, 33035, Italia

Risultati

Team123TEsito
Itas Città Fiera Martignacco2525253Vittoria
Exacer Montale2323230Sconfitta

Riepilogo

Gallery

MARTIGNACCO (UD), 18 APRILE 2021 – La sconfitta dell’Exacer Montale sul campo dell’Itas Città Fiera Martignacco, nella 9ª giornata della Pool “Salvezza”, coincide anche con la retrocessione in Serie B1 della compagine modenese. Ancora una giornata alla fine, con le nerofucsia che però non potranno in alcun modo colmare il gap con Montecchio, a sua volta salvo.

Dopo due stagioni in Serie A2, la società del Presidente Gianfranco Barberini torna in Serie B1. Una stagione complicata sin dall’inizio per la squadra modenese, la quale perde il testa a testa con Montecchio e si vede piombare addosso, in maniera matematica, la retrocessione. Con questo verdetto, la Pool “Salvezza” non ha più nulla da raccontare, con Ravenna che chiude al primo posto (e andrà a giocarsi i play-off) mentre, come detto, Montale retrocede in Serie B1 non potendosi più spostare dalla nona posizione in classifica. Per quanto riguarda la partita di oggi, l’Exacer si era presentata in Friuli senza Botarelli (problema di lungo corso alla spalla) e Brina (male alla schiena). La squadra modenese gioca una buona partita, rimanendo per gran parte del match al fianco di Martignacco. Ma poi, come spesso è accaduto in questa stagione, nei momenti decisivi cede il passo. (punti) Montale che domenica prossima, per la 10ª e ultima giornata della Pool “Salvezza”, saluterà la Serie A2 ospitando a Castelnuovo Rangone l’Olimpia Teodora Ravenna, che come detto ha già vinto questo girone e andrà a giocarsi i play-off con le squadre della Pool “Promozione”. La cronaca del match.

1° SET – Gazzotti schiera Carraro e Smirnova sulla diagonale principale, Fiorio e Pascucci in banda, Tonello e Rucli al centro e Scognamillo libero. Coach Tamburello, invece, ancora senza Botarelli e privo anche di Brina, parte con Lancellotti e Rubini sulla diagonale principale, Pinali e Aguero in banda, Gentili e Fronza al centro e Bici libero. Avvio equilibrato, con Martignacco che allunga fino all’8-5. Montale ritrova compattezza e parità, con Tamburello che manda in campo Blasi per Pinali al servizio, e su questo scambio con Aguero arriva il 18-17 per Montale. Un’ottima Rubini mette la firma sul 20-19, poi break Martignacco chiuso da Pascucci (21-20) e time-out per Tamburello. Dopo lo stop il break è di Montale (con Aguero e Rubini), e sul 22-21 per le nerofucsia arriva il time-out anche per Gazzotti. Anche per le friulane fa bene lo stop: c’è il break delle ragazze di casa (23-22) e nuovo time-out per Tamburello. Il set si chiude col muro vincente su Blasi che dà il 25-23 a Martignacco. Sette punti per Pascucci, sei quelli di Rubini.

2° SET – Vengono riproposti i sestetti che avevano iniziato il match, così come va nuovamente in scena un avvio equilibrato. Questa volta Martignacco allunga un po’ prima, con Rubini che spedisce out il pallone che dà il 6-3 alle friulane. Smirnova mura Aguero (7-3) e Tamburello chiama il primo time-out del secondo set. Sprinta Martignacco, che col muro di Tonello va sull’11-5. Su questo punteggio, Tamburello manda dentro Cigarini per Fronza. La stessa Cigarini mura subito il pallone del 6-11. Sul 7-12 torna in campo anche Blasi per Pinali. Break nerofucsia con Cigarini che trova l’8-12. Allunga Martignacco ma Montale torna sotto con la seconda di Lancellotti (12-15). Sul 13-15 chiama time-out Gazzotti. Aguero fallisce la palla che avrebbe dato il 16-17 a Montale e di conseguenza dà a Martignacco il nuovo più tre (18-15). Il meno uno che arriva con l’infrazione di Pascucci che vale il 19-20 per Montale. Il primo tempo di Gentili rimette in parità il set (21-21). Smirnova piazza la parallela del 23-22 e Tamburello chiama il suo secondo time-out. Si riparte con l’attacco da seconda line vincente di Blasi (23-23), poi Fiorio firma sia il 24-23 che il 25-23. Cinque punti a testa per Fiorio e Tonello.

3° SET – Si riparte con lo stesso sestetto per Gazzotti, mentre Tamburello schiera Blasi dall’inizio al posto di Pinali. Friulane che dopo aver vinto al fotofinish il secondo set, vanno subito avanti 6-3 nel terzo parziale costringendo subito Tamburello a chiamare il primo time-out. Lo stop non aiuta e le nerofucsia continuano a soccombere: friulane avanti 8-3 fino all’attacco out di Fiorio (4-8). Non riesce ad accodarsi l’Exacer, che va anzi sotto 15-8, con Tamburello che chiama anche il secondo time-out. Torna in campo Cigarini che mette subito in difficoltà le friulane, porta Montale sul 12-15 e Gazzotti si gioca il suo primo time-out del set. Si torna in campo col bellissimo attacco di Blasi dalla seconda linea, che vale il 13-15. Gazzotti intanto richiama in panchina Tonello e manda dentro Modestino. Infrazione a rete di Martignacco che vale il 15-16, poi Rucli ristabilisce il più due (17-15). Pascucci firma il 18-15, poi si rifà sotto Montale col mani-out preso da Rubini che vale il 19-19. Modestino chiude il break delle friulane (21-19), ma Montale reagisce e ritrova la parità (21-21). Sentenza a muro per Martignacco (24-22), che poi va a vincere set (25-23) e match. Cinque punti a testa per Smirnova e Pascucci, quattro quelli di Rubini e Aguero.

IL TABELLINO

ITAS CITTÀ FIERA MARTIGNACCO-EXACER MONTALE 3-0 (25-23; 25-23; 25-23)

[Durata set: 26’, 29’, 29’; tot. 1h24’]

ITAS CITTÀ FIERA MARTIGNACCO: Carraro 3, Smirnova 12, Fiorio 12, Pascucci 14, Tonello 9, Rucli 9, Scognamillo (L1), Modestino 2, Rossetto 0, Cerruto 0, Braida ne, Cortella ne, Sangoi (L2) ne. All. Marco Gazzotti.

EXACER MONTALE: Lancellotti 1, Rubini 13, Pinali 2, Aguero 12, Gentili 7, Fronza 6, Bici (L1), Cigarini 6, Blasi 3, Brina ne, Saccani ne, Botarelli ne, Venturelli (L2) ne. All. Ivan Tamburello.

ARBITRI: Antonio Licchelli; Luca Cecconato (segnapunti: Annamaria Cattonaro).

NOTE – Partita disputata a porte chiuse. Itas Città Fiera Martignacco: 3 Ace, 10 Battute sbagliate, 10 Muri; Exacer Montale: 2 Ace, 5 Battute sbagliate, 5 Muri.

Video

https://www.lvftv.com/content/23436/

MONTALE VOLLEY

Società militante nel girone “A” del Campionato Nazionale di Serie A2 femminile.

b Lunedì - Venerdì 9:00 - 17:00

Sabato 10:00 - 14:00

Piazza Brodolini 10, 41051 Castelnuovo Rangone ( MO )